Riguardo Lacoste Impegno

Da più di 80 anni, Lacoste vuole essere un marchio vincente, e con stile. Questo patrimonio è visibile anche nel modo in cui l'azienda intende sviluppare le sue attività sul piano etico, sociale e ambientale.

Thierry Guibert - CEO

IL CODICE DI CONDOTTA LACOSTE, FAIR PLAY EVERYDAY

Le regole del Codice di Condotta LACOSTE si applicano a tutti i collaboratori del Gruppo, al fine di lavorare insieme nel rispetto delle leggi e dell'etica e naturalmente dei valori che ci legano: responsabilità, audacia, collaborazione e attenzione agli altri. I principi e i consigli che contiene tracciano la strada da seguire per adottare un comportamento "fair-play" con lo spirito sportivo che ci ha portato al successo. Il Codice di Condotta LACOSTE è disponibile in 9 lingue.

Scarica qui il codice di condotta

LACOSTE E BIODIVERSITÀ

Quando René Lacoste scelse il coccodrillo come emblema, non avrebbe pensato che 80 anni dopo questo logo sarebbe stato indossato da milioni di persone. E non immaginava nemmeno che il coccodrillo un giorno avrebbe rischiato di scomparire. Nel contesto dell'iniziativa di Responsabilità Sociale e Ambientale (RSA), LACOSTE contribuisce alla protezione della biodiversità del pianeta impegnandosi nella salvaguardia di coccodrilli, alligatori, caimani e gaviali, partecipando anche alla protezione e al ristabilimento degli ecosistemi nei quali vivono questi animali.

La politica RSA di LACOSTE cerca prima di tutto di proteggere i suoi collaboratori, gli strumenti di lavoro e la marca: il Codice di condotta LACOSTE rende più chiare le nostre regole e sensibilizza i collaboratori agli impegni RSA

MATERIE PRIME: UNA SELEZIONE NEL RISPETTO DEGLI IMPEGNI RSA

Le fibre, e soprattutto il cotone, utilizzati per le polo LACOSTE rispondono quindi ad esigenze elevate che, oltre agli standard di qualità, devono anche rispettare i principi dello sviluppo sostenibile. LACOSTE si impegna quindi ad utilizzare cotone che non provenga da fonti a rischio per quanto riguarda il rispetto dei diritti umani. In questo modo LACOSTE sostiene il RESPONSIBLE SOURCING NETWORK e la CAMPAGNA COTTON PLEDGE che lotta contro lo sfruttamento del lavoro e dei bambini nei campi di cotone.

LACOSTE, MEMBRO DELL’AFIRM GROUP

Sempre attento alla creazione di standard rigorosi in materia di gestione delle sostanze pericolose nel settore tessile, LACOSTE partecipa dal 2013 ai lavori dell’AFIRM Group la cui missione è quella di ridurre l'utilizzo e l'impatto delle sostanze chimiche nel settore dell'abbigliamento e delle calzature.

LACOSTE SOSTIENE IL RESPONSIBLE SOURCING NETWORK

LACOSTE sostiene la campagna Cotton Pledge lanciata dal Responsible Sourcing Network che lotta contro lo sfruttamento del lavoro e dei bambini nei campi di cotone.

UN'ATTENZIONE AL CONSUMO ENERGETICO DEI NEGOZI

Con più di 1200 punti vendita ovunque nel mondo, LACOSTE fa particolarmente attenzione al consumo energetico dei suoi negozi. In questo campo, il brand ha scelto di lavorare sull'integrazione dei criteri ambientali nel concept del negozio. Questi studi si sono basati in particolare sulla realizzazione di ACV (Valutazione del Ciclo di Vita), e hanno permesso di concentrarsi sull'illuminazione e la climatizzazione.

LA FONDAZIONE LACOSTE SVILUPPA PROGRAMMI DI TENNIS E DI GOLF NELL’AMBITO DI PROGETTI EDUCATIVI PER I GIOVANI IN SITUAZIONI DI FRAGILITÀ.

  • Cityparks Tennis Cityparks Golf

  • Israël Tennis Center

  • Gol de letra

  • Apprentis d’auteuil
    Crocogolf
    Sport dans la ville
    Alter Ego

  • Academia dos champs

  • Birdies de Mogador

  • Centre de promotion du golf de Djerba

Lacoste e biodiversità

Quando René Lacoste scelse il coccodrillo comeemblema, non avrebbe pensato che 80 anni dopo questo logo sarebbe stato indossato da milioni di persone. E non immaginava nemmeno che il coccodrillo un giorno avrebbe rischiato di scomparire. Nel contesto dell'iniziativa di Responsabilità Sociale e Ambientale (RSA), LACOSTE contribuisce alla protezione della biodiversità del pianeta impegnandosi nella salvaguardia di coccodrilli, alligatori, caimani e gaviali, partecipando anche alla protezione e al ristabilimento degli ecosistemi nei quali vivono questi animali. I coccodrilli e gli alligatori sono molto sensibili all'ambiente nel quale vivono. Il minimo cambiamento ha un impatto in ogni momento della loro vita, dal loro modo di nutrirsi alla loro riproduzione. In effetti, il coccodrillo americano e l'alligatore sono due indicatori affidabili per lo stato dell'ecosistema delle Everglades.

Tra le iniziative organizzate, LACOSTE sostiene con successo i progetti del parco nazionale delle Everglades in Florida. Nel 2014 è stato avviato un nuovo partenariato di 3 anni con la Fondazione delle Everglades con lo scopo di misurare la qualità delle acque nelle Everglades secondo la migrazione dei coccodrilli e degli alligatori che abitano questa regione.